Una "Boudate"

Una battuta  è solo una battuta! Ancora una volta il governo cittadino propaganda - con i soldi dei contribuenti - quello che dovrebbe assolutamente essere pubblico. Questi "incompetenti" come il "nostro " assessore alla Cultura  continuano a far confusione tra gratuito e comune. La marchetta politica è evidente! Ancora una volta il Comune di Salerno afferma che la programmazione del Verdi verrà trasmessa in maniera gratuita dalla tv Stato locale invece di rendere pubblici gli eventi culturali. Questi incompetenti - servi sciocchi di un sistema politico corrotto - fanno solo il gioco del potente di turno. Liberare - per tutti - le produzioni sarebbe il minimo ma questi "incompetenti" pensano solo al loro tornaconto elettorale facendo solo pubblicità - questa si gratuita - ad una struttura privata.

Etichette