DOCUMENTARIO sull'ANARCHIA: da ERRICO MALATESTA al XXI SECOLO

Una giovane donna è alla ricerca della tomba di Errico Malatesta(1853-1932), una delle figure più rilevanti dell'anarchismo mondiale. È seppellito in un luogo imprecisato dell'immenso cimitero del Verano, a Roma. Il compito risulta più arduo del previsto, ma questa lunga ricerca diviene un viaggio attraverso l'anarchia, che inizia dalla nascita dell'indimenticato rivoluzionario e attraversa un secolo e mezzo di storia dell'anarchismo, proiettandosi, attraverso la vita e gli scritti del Malatesta e di altri intellettuali vissuti dopo di lui, fino al XXI secolo, e oltre. Il documentario è anche un manifesto politico, che vuole riportare in primo piano un discorso che nell'opinione pubblica appare interrotto da troppi decenni, postulando basi scientifiche e filosofiche che diano nuovi impulsi e stimoli all'alternativa anarchica.