FLAICA UNTI CUB NAPOLI: Sit in di protesta davanti all'ispettorato del lavoro di Napoli dei lavoratori dell'appalto multiservizi dell'Enel Campania

Oggi si è tenuto il sit in dei lavoratori dell'appalto dei multi servizi dell'Enel che effettuano il servizio di vigilanza, guardiania non armata. SVA e antincendio, ai quali da oltre tre mesi non viene riconosciuto nessun sostentamento economico che sta mettendo in seria difficoltà il loro futuro e quello delle proprie famiglie i quali stanno vivendo un dramma sociale aggravato dalla situazione pandemica.

Le loro difficoltà sono iniziate quando la società per la cui prestavano servizio, hanno firmato un accordo con i sindacati confederali per la loro esternalizzazione ed contestuale espulsione del mondo del lavoro. Aversi opposto dopo 20 anni di servizio a questo diktat a fatto si che oggi siano abbandonati dell'istituzioni e nella speranza che la giustizia lavorale nei loro confronti sia il più celere possibile.

Una situazione disperata che oggi le ha portato a manifestare davanti all'ispettorato del lavoro per chiedere l'intervento presso l'Enel e i suoi appalti di servizio i quali usano le difficoltà economiche dei lavoratori per far quadrare i conti e lucrare sulla pelle dei lavoratori.


 

FLAICA UNITI CUB NAPOLI


 

Etichette