Avviare redditi di base incondizionati (RBI) in tutta l'UE

Segnaliamo e chiediamo di firmare questa petizione a livello europeo per il reddito minimo universale garantito a tutti i cittadini.

Il nostro obiettivo è avviare l'introduzione di redditi di base incondizionati in tutta l'UE che assicurino a ciascuno la sussistenza e la possibilità di partecipare alla società nel quadro della sua politica economica. L'obiettivo sarà raggiunto restando nell'ambito delle competenze conferite all'UE dai trattati.
Obiettivi:
Chiediamo alla Commissione europea di presentare una proposta relativa a redditi di base incondizionati in tutta l'Unione che riducano le disparità regionali al fine di rafforzare la coesione economica, sociale e territoriale nell'UE.

Ciò porterà a conseguire l'obiettivo della dichiarazione comune del Consiglio europeo, del Parlamento europeo e della Commissione europea, formulata nel 2017, secondo cui "l'UE e i suoi Stati membri sosterranno inoltre regimi di previdenza sociale efficienti, sostenibili ed equi per garantire un reddito di base" al fine di combattere le disuguaglianze.

Pagina web dell'iniziativa nel registro della Commissione europea

Sito web della proposta d’iniziativa dei cittadini (se esistente)
Referenti

Klaus Sambor

klaus.sambor@aon.at

Numero di registrazione
ECI(2020)000003
Inizio del periodo di raccolta
25/09/2020
logo