Impostazioni flussi di input

Nella parte inferiore sinistra della pagina Impostazioni stream è possibile configurare flussi di input live remoti da programmi DJ come Mixxx o IDJC o applicazioni per smartphone utilizzate dai giornalisti broadcast.

Airtime supporta due tipi di flusso di input live; Show Source, che consente a una persona specifica di trasmettere in streaming durante il proprio show, e Master Source, che può sovrascrivere lo Show se necessario. Se non è disponibile nessuno dei tipi di input dal vivo, LibreTime tornerà alla riproduzione programmata (playlist, blocchi intelligenti, stream remoti e file programmati, prima o durante uno spettacolo).

Le caselle di controllo Spegnimento automatico e Accensione automatica consentono di passare automaticamente alla riproduzione con la priorità più alta ogni volta che una fonte di ingresso autenticata si disconnette o si collega a LibreTime. Il campo Switch Transition Fade imposta la lunghezza della dissolvenza audio quando la riproduzione programmata viene commutata su una sorgente di ingresso remota e viceversa.

Ogni tipo di flusso di input richiede un nome utente e una password prima che l'emittente remota possa connettersi a LibreTime. Il nome utente principale e la password principale possono essere impostati nella casella Impostazioni flusso di input, mentre l'autenticazione per le singole origini show è impostata nel calendario di pianificazione di Airtime. Vedi il capitolo Calendario per i dettagli.

I flussi di input devono disporre di una porta per la connessione dell'emittente remota, che dovrebbe essere un numero compreso tra 1024 e 49151. Se il server di streaming Icecast o SHOUTcast è in esecuzione sullo stesso computer di LibreTime, è necessario evitare di utilizzare la porta 8000 o 8001 per entrambi i tipi di flusso di input. Questo perché sia ​​Icecast che SHOUTcast utilizzano la porta 8000 e SHOUTcast utilizza anche la porta 8001. Se i nomi utente e le password fossero simili, le emittenti remote potrebbero connettersi accidentalmente direttamente al server di streaming, ignorando LibreTime.

Per evitare ulteriore confusione, si consiglia inoltre di impostare un Mount Point diverso (il nome file specifico per le emittenti e i listener a cui connettersi) da quello utilizzato sul server Icecast o SHOUTcast pubblico.

impostazioni stream

Se il tuo server LibreTme è protetto da un firewall e desideri che le emittenti remote colleghino i flussi di input tramite Internet pubblico, potrebbe essere necessario fare clic sul collegamento Sostituisci per impostare un URL di connessione disponibile al di fuori della tua rete locale. Questo URL potrebbe essere basato sul nome di dominio assegnato al router che inoltra la porta appropriata al tuo server LibreTime. Quindi fare clic su OK per salvare il nuovo URL di connessione.

Commutazione dei flussi di input

Nel pannello principale, i flussi di sorgenti di input disponibili sono mostrati con una linea arancione che collega la sorgente allo switch, che si potrebbe immaginare come un cavo patch che collega una sorgente a un mixer di trasmissione. Quando l'interruttore è attivo, un'altra linea arancione collega l'interruttore all'indicatore On Air, come un cavo patch che collega un mixer a un trasmettitore.

master source

Se hai selezionato la casella Accensione automatica nella pagina Impostazioni streaming, l'interruttore Sorgente master si sposterà automaticamente nella posizione attiva, a sinistra, quando una sorgente master autenticata si collega ad LibreTiime. Altrimenti, è possibile attivare manualmente gli interruttori facendo clic sul lato sinistro di ciascun interruttore o disattivandoli facendo clic sul lato destro. Non è necessario trascinare gli switch con il mouse in modo che uno switch su un mixer hardware venga spinto lateralmente. I flussi di input live Show Source possono anche essere attivati ​​o disattivati ​​manualmente allo stesso modo. Se né l'origine dello spettacolo né l'origine principale sono attive, LibreTime passerà automaticamente a ciò che è programmato per essere riprodotto nel Calendario.

libretime

Se la casella di spegnimento automatico è selezionata, LibreTime riprenderà la riproduzione programmata ogni volta che un flusso si disconnette. Altrimenti dovrai scorrere per disabilitare una sorgente dopo che un DJ ha interrotto lo streaming.

È inoltre possibile forzare la disconnessione di una sorgente remota in tempo reale, ad esempio quando la sorgente di input remoto si è arrestata in modo anomalo e non sta più inviando dati audio, fare clic sull'icona X a sinistra del nome della sorgente.

Impostazioni del flusso di output

Il pulsante di opzione Streaming predefinito configurato per impostazione predefinita si basa attualmente su una password icecast non sicura. Dovrai cambiare la password di Icecast2 e selezionare Streaming personalizzato. Vedi l'avviso sopra per un tutorial su come risolvere questo problema.

Sul lato destro della pagina, è possibile configurare fino a tre flussi di output indipendenti con bit rate o formati diversi e inviare questi flussi a diversi server Icecast o SHOUTcast. Per impostazione predefinita, è abilitato solo Stream 1, con questo stream inviato al server Icecast configurato al momento dell'installazione.

Per configurare un altro flusso, fai clic sulla barra con il numero del flusso per espandere la relativa casella e assicurati che Abilitato sia selezionato. Immettere almeno l'indirizzo IP o il nome di dominio del server di streaming e i dettagli della porta . La porta predefinita per i server Icecast e SHOUTcast è 8000.

impostazioni output

Fare clic su Opzioni aggiuntive per espandere una casella in cui è possibile inserire nomi utente, password e metadati da inviare al server di streaming. Il nome utente predefinito per i server Icecast è di origine e, se questo è il nome in uso sul server di streaming, è possibile lasciare vuoto questo campo. Le impostazioni Utente amministratore e Password amministratore sono facoltative e vengono utilizzate per interrogare il server di streaming per i numeri di pubblico dalla pagina Statistiche ascoltatore nel menu Sistema .

Puoi anche impostare il punto di montaggio specifico a cui gli ascoltatori si connetteranno qui. Quindi fai clic su uno dei pulsanti Salva nell'angolo in alto o in basso a destra della pagina per aggiornare le impostazioni del server LibreTime

additional

Airtime supporta l'output su Icecast nei formati Ogg Vorbis, Ogg Opus, MP3 e AAC. Quando si seleziona un server SHOUTcast dal menu a discesa Tipo di servizio , si è limitati a utilizzare solo i formati MP3 o AAC, quindi la scelta dei formati Ogg Vorbis e Opus è disattivata nel menu a discesa Tipo di flusso . Il nome utente SHOUTcast per le origini stream è fisso, quindi non è necessario immettere questo valore in Opzioni aggiuntive , ma in genere è necessario immettere una password.

shoutcast

Eventuali problemi di connessione tra Liquidsoap e Icecast o SHOUTcast sono mostrati nella pagina Impostazioni stream. Ad esempio, se si immette la password errata, verrà visualizzato un messaggio di errore Autenticazione richiesta . Per risolvere questo problema, inserisci la password corretta nella casella Opzioni aggiuntive e fai clic sul pulsante Salva . Se il server di streaming è inattivo per qualsiasi motivo o se è stato immesso un nome server o numero di porta errato, verrà visualizzato il messaggio Impossibile connettersi al server di streaming .

timeout