La lunga storia del software libero: che cosa resta da fare?

Autore
Keywords
Astratto

La normativa italiana nazionale ha 15 anni, alcune leggi regionali anche di più, l’Europa sollecita i paesi dell’Unione ad adottare software libero nelle pubbliche amministrazioni. La pandemia ha spinto ad adottare piattaforme di DAD e di telelavoro. Perché queste ultime non sono state scelte con licenza libera? Perché dopo il lockdown i governi (centrale e locali) non hanno attivato indirizzi e interventi nella giusta direzione? Che cosa possiamo fare?

 

Anno di Pubblicazione
2021