Giornalismo con lo Smartphone

Usando un normale smartphone e Airtime, puoi caricare i tuoi rapporti audio nella libreria dello studio o metterli direttamente in onda. Ecco come...

L'app di base del registratore vocale sul telefono potrebbe non avere tutte le funzionalità necessarie per il giornalismo, ma sono disponibili molte app di registrazione più adatte sia per iPhone che per Android. Ad esempio, la ricerca di "registratore ogg" nel Play Store su un telefono Android offre molte alternative. L'esempio seguente utilizza RecForge Lite a causa dei suoi formati di registrazione configurabili. Questa app gratuita è limitata a tre minuti per registrazione nei formati Ogg e MP3, ma è disponibile una versione senza restrizioni a costi molto contenuti.

Nella finestra Impostazioni dell'app, impostare il formato di registrazione come Ogg Vorbis, frequenza di campionamento 44.1KHz, mono. Disattiva il controllo automatico del guadagno per ottenere un livello di registrazione consistente, piuttosto che aumentare artificialmente i suoni silenziosi, il che dovrebbe comportare una minore distorsione. Sotto "Limita le cartelle di navigazione" consenti all'app di accedere a tutto lo spazio di archiviazione della scheda SD del telefono.

Nella finestra principale di registrazione di RecForge, crea una directory come " registrazioni " sotto / mnt / sdcard / media / audio / path, che viene normalmente utilizzata dall'applicazione musicale del telefono. È quindi possibile effettuare registrazioni utilizzando il grande pulsante rosso, osservando il misuratore del livello di ingresso per garantire un buon rapporto segnale / rumore. I file registrati vengono automaticamente denominati con data e ora, ma possono essere rinominati nell'app in un secondo momento selezionando la funzione Modifica . Le ultime registrazioni sono elencate nella finestra di registrazione principale; i singoli file possono essere ascoltati toccandoli.

Apri l'interfaccia web del server Airtime della tua stazione nel browser del telefono, accedi con il tuo nome utente e password e tocca Aggiungi media nel menu principale di Airtime. Dopo aver toccato il pulsante Aggiungi file , il telefono offrirà una scelta di file da caricare. Toccando Seleziona brano musicale è possibile sfogliare la directory / mnt / sdcard / media / audio / sul file system della scheda SD, senza richiedere l'installazione di un'app di gestione file sul telefono.

Toccare uno dei file con data e ora indicati dalla directory " registrazioni " per selezionarlo, quindi toccare il pulsante OK . I file vengono accreditati su " Artista sconosciuto " perché non sono ancora stati taggati con metadati del creatore.

Dopo aver toccato il pulsante Avvia caricamento nella pagina Aggiungi media, i file vengono ora copiati nella libreria Airtime remota.

Se si preferisce, è possibile caricare i file audio nella cartella di organizzazione sul server Airtime utilizzando un client SFTP, saltando il passaggio del browser Web. Vedere il capitolo Gestire le cartelle multimediali per i dettagli. Le applicazioni client adatte includono AndFTP per Android: http://www.lysesoft.com/products/andftp/index.html

Ora puoi aggiungere i file caricati direttamente a uno spettacolo imminente, usarli per creare blocchi intelligenti o playlist nella Libreria o modificare i loro metadati per renderli più facili da trovare nelle ricerche successive. Uno dei limiti della registrazione mobile è che non è sempre conveniente inserire grandi quantità di metadati di testo quando sei in movimento. Quindi, un'app di telefono che tagga le registrazioni audio con creatore, posizione e altri metadati pertinenti sarebbe molto utile.

Andare in diretta

Le app per dispositivi mobili che consentono di eseguire lo streaming direttamente nella funzione di ritrasmissione live di Airtime includono KoalaSan per iOS: http://koalasan.net/ e BroadcastMySelf per Android: https://play.google.com/store/apps/details?id=sa .broadcastmyself DemoIcesShout per Android mostra anche la promessa, anche se può solo lo streaming di un file statico, piuttosto che lo streaming da un microfono: http://droidtools.sourceforge.net/content/icecast-client-android

Ovviamente, un flusso di lavoro live dipende da una connessione di rete stabile tra il telefono e il server Airtime. Poiché lo streaming multimediale su base regolare può utilizzare molta larghezza di banda, è consigliabile utilizzare il Wi-Fi anziché i dati mobili (3G / 4G) quando possibile, specialmente durante il roaming sulle reti.

KoalaSan può trasmettere l'input dal microfono integrato o dal jack esterno del dispositivo iOS. Una configurazione di esempio per la scheda Impostazioni potrebbe essere:

 Name: Airtime Server: airtime.example.com Port: 8003 Mountpoint: mastermount Stream name: Airtime Description: A live stream to Airtime Genre: News Username: masterstreamer Password: masterpassword Codec: mp3 Bitrate: 128 Protocol: Icecast2 Stereo: off AudioBus: off Dump: on Broadcast: on 

È possibile avviare lo streaming dal dispositivo iOS toccando il pulsante di avvio in KoalaSan's Stream! scheda.

Per configurare BroadcastMySelf, tocca l'icona delle marce nell'angolo in alto a sinistra per accedere alla pagina delle impostazioni, quindi tocca Impostazioni di uscita . Questa azione apre la pagina delle impostazioni di Icecast , dove le impostazioni di esempio potrebbero essere:

 Hostname airtime.example.com Port 8003 Path /mastermount Username masterstreamer Password masterpassword MP3 Encoder Bitrate 128 Kbit/s Metadata Template _song__artist Streaming Buffer Size MP3 buffer size X 8 

Potresti anche voler configurare l'impostazione della cartella Tracce , che ti consente di trasmettere file statici dalla memoria del dispositivo. A seconda di dove mantieni i tuoi file audio, questo potrebbe essere un percorso come:

 /mnt/sdcard/media/audio/ 

Per connettere il dispositivo Android al server Airtime, tocca il pulsante quadrato nella parte centrale inferiore dell'interfaccia principale. L'indicatore di connessione sul pulsante dovrebbe diventare blu e il messaggio collegato dovrebbe essere mostrato. Spingere verso l'alto il cursore a sinistra per aumentare il livello di ingresso dal microfono interno, oppure spingere verso l'alto il cursore a destra e toccare uno dei file con nome nella finestra in alto a destra per riprodurlo. Toccare uno dei pulsanti LOCK per impedire che il livello di input del flusso venga modificato accidentalmente.

Quando viene stabilita la connessione, l'uscita Airtime svanirà dalla riproduzione programmata allo streaming dal tuo dispositivo mobile. Vedi il capitolo Impostazioni stream per maggiori dettagli sulle preferenze di connessione.