LXQt 1.1.0

Il team LXQt ha annunciato il rilascio di LXQt 1.1.0, il Lightweight Qt Desktop Environment.

Principali Novità

  • LXQt 1.1.0 dipende da Qt 5.15, l'ultima versione LTS di Qt5. (Il porting su Qt6 è stato avviato, ma necessitava di una versione stabile di KF6.)
  • Il file manager di LXQt ora supporta l'interfaccia DBus del file manager, utilizzata da alcune app (come Firefox e Chromium) che chiamano il file manager predefinito per mostrare i file all'interno delle cartelle o eseguire altri lavori. Inoltre, la voce "File recenti" viene aggiunta al menu File. Molti problemi sono stati risolti e le funzionalità migliorate.
  • Il nuovo componente xdg-desktop-portal-lxqt viene aggiunto a LXQt, come implementazione back-end per xdg-desktop-portal. Quando è installato, alcune app non Qt come Firefox possono essere configurate per utilizzare la finestra di dialogo del file LXQt.
  • I temi LXQt sono stati migliorati. E' stato aggiunto un nuovo tema e diversi sfondi. Inoltre, vengono aggiunte tavolozze Qt corrispondenti per un aspetto abbastanza uniforme con stili di widget Qt come Fusion. Possono essere trovati e applicati in Configurazione aspetto LXQt → Stile widget → Tavolozza Qt.
  • La funzionalità dei segnalibri è stata notevolmente migliorata in QTerminal e diversi (vecchi) problemi nella modalità a discesa sono stati risolti.
  • Nel pannello LXQt, le icone della barra delle applicazioni legacy ora vengono visualizzate all'interno di Status Notifier quando il plug-in della barra delle applicazioni è abilitato. Ciò rimuove il problema che la barra delle applicazioni legacy aveva con i pannelli che si nascondono automaticamente.
  • Le icone nella barra delle applicazioni con la percentuale di carica al loro interno vengono aggiunte a LXQt Power Manager.
  • Una semplice opzione è stata aggiunta a LXQt Session Settings per il ridimensionamento globale dello schermo.
  • Le traduzioni hanno ricevuto molti aggiornamenti.
  • E altre modifiche che possono essere trovate nei registri delle modifiche dei componenti LXQt.

LibFM-Qt / PCManFM-Qt

  • org.freedesktop.FileManager1 è implementato, per essere utilizzato da app come Firefox e Chromium per chiamare PCManFM-Qt.
  • La voce "File recenti" viene aggiunta al menu File.
  • La voce "Apri nel terminale" viene aggiunta nella parte superiore del menu contestuale della cartella.
  • È stato risolto un problema nel posizionamento degli elementi appiccicosi sul desktop.
  • DND e navigazione da tastiera sono fissi sui desktop RTL.
  • Il comportamento della barra dei filtri transitori viene modificato, in modo che sia preselezionato il primo elemento il cui nome inizia con la stringa del filtro. Se non esiste, verrà preselezionato il primo elemento visibile.
  • Risolto il problema con l'avvio di app negli emulatori di terminale che non hanno un'opzione speciale per l'esecuzione (come Kitty).
  • Correzioni varie per search:///.
  • Lo spostamento dei segnalibri nel menu contestuale Segnalibri è corretto e alcune icone vengono aggiunte al menu.

Pannello LXQt

  • Le icone della barra delle applicazioni legacy vengono visualizzate all'interno di Status Notifier quando il plug-in della barra delle applicazioni è abilitato.
  • I pulsanti di ripristino sono fissi nelle finestre di dialogo di configurazione.
  • I nomi dei desktop vengono visualizzati nei menu contestuali dei pulsanti delle attività.
  • La finestra di dialogo di configurazione del pannello è suddivisa in 3 sezioni, per avere una GUI più snella.
  • Vengono aggiunte opzioni per l'etichetta del pulsante e lo stile del menu Directory.
  • Lo scontro tra la scorciatoia del menu principale e le scorciatoie integrate della voce di ricerca è stato risolto.
  • Risolto il problema con il ripristino del grafico delle statistiche di sistema sui pannelli che si nascondono automaticamente.

QTerminal / QTermWidget

  • La funzionalità del segnalibro è molto migliorata. Viene aggiunto anche un file di segnalibri di esempio.
  • Diversi (vecchi) problemi nella modalità a discesa sono stati risolti.
  • Viene aggiunta una voce di collegamento per il collegamento a discesa.
  • I problemi vengono risolti chiudendo l'ultima scheda con prompt.
  • Altre correzioni e miglioramenti.

Temi LXQt

  • Vengono aggiunti nuovi sfondi e tutti gli sfondi vengono inseriti in un'unica directory.
  • Viene aggiunto un nuovo tema (Valendas).
  • Le tavolozze che corrispondono ad alcuni temi LXQt vengono aggiunte per un aspetto abbastanza uniforme con gli stili di widget Qt come Fusion.
  • Vengono apportate diverse correzioni a tutti i temi.

Nota : gli utenti del KDE-Plasmatema devono riselezionarlo a causa del nome cambiato.

Gestione energetica LXQt

Vengono aggiunte tre icone nella barra delle applicazioni, con la percentuale di addebito al loro interno. Ora, l'icona della barra delle applicazioni integrata può essere circolare o a forma di batteria.

Sessione LXQt

  • Una semplice opzione è stata aggiunta a LXQt Session Settings per il ridimensionamento globale dello schermo.
  • Il tema LXQt predefinito è impostato su Clearlooks e il tema icona predefinito è cambiato in Breeze.

Notifiche desktop LXQt

La GUI di configurazione è lucidata.

LXImage Qt

  • Lo stato ingrandito (se presente) viene ripristinato in caso di annullamento dello schermo intero.
  • Risolto il problema con l'acquisizione di un'area di uno schermo che non era posizionata in alto a sinistra.
  • Il file desktop per acquisire screenshot viene rimosso (la funzionalità screenshot viene mantenuta, ma l'utilità screenshot di LXQt è Screengrab).

Configurazione LXQt

  • Una pagina separata per le impostazioni dello stile GTK è stata aggiunta a Configurazione aspetto LXQt.
  • Correzioni e miglioramenti alla configurazione della localizzazione di LXQt.

libQtXdg

I valori letterali stringa sono supportati nelle chiavi Exec delle voci desktop.

Archiviatore LXQt

  • La dimensione dell'icona di visualizzazione può essere modificata.
  • L'ordinamento può essere eseguito in base a qualsiasi colonna (ma gli elementi sono sempre ordinati in base alla prima colonna all'avvio).

ScreenGrab

  • Sono stati risolti diversi problemi durante la chiamata a editor/visualizzatori di immagini esterni o all'applicazione di immagini predefinita.
  • L'icona PNG sfocata dell'app viene sostituita da un'icona SVG.

 

Le anteprime di alcune modifiche sono già state pubblicate nel Blog qui e qui .

arch-color
Rubrica
Etichette