Immagini e video straordinari sono diventati virali sui social network dopo il grande temporale che ha posto fine a una storica ondata di caldo nella città di New York.

Una serie di potenti temporali ha finalmente portato sollievo nello stato di New York lunedì scorso, dopo diversi giorni afosi. Tra centinaia di immagini e video trasmessi sui social nei giorni scorsi, spicca la fotografia del tweet in basso in cui è stato catturato il preciso momento in cui un fulmine colpisce l'emblematico grattacielo Empire State Building.

Il servizio meteorologico degli Stati Uniti aveva emesso allarmi per forti temporali e possibili alluvioni lampo in diverse contee di New York e New Jersey, a causa di un fronte freddo in lento movimento arrivato per normalizzare le temperature nella regione. Quelli scorsi sono stati giorni afosi che hanno causato la morte di almeno una persona a New York City, secondo i funzionari della città, durante il fine settimana.

Newark, la città più grande del New Jersey, ha raggiunto temperature di 100°F (37,7°C) per 5 giorni consecutivi in questa recente ondata di caldo, costituendo la serie più lunga mai registrata. In media, questa città vede superata questa soglia solo una volta all'anno.

Questa ondata di caldo è stata inoltre caratterizzata da un'elevata umidità nella regione.

Forti temporali sono diventati abituali quest'estate a New York. La scorsa settimana è stata registrata un'altra tempesta che ha causato allagamenti e problemi ai trasporti pubblici, soprattutto a Manhattan. Ora da giovedì a venerdì è in arrivo un altro fronte freddo con rovesci e temporali, che lascerà il posto a condizioni molto piacevoli per il prossimo fine settimana.