Linux Lite

Linux Lite è un "sistema operativo gateway". È stato creato per rendere la transizione da Windows a un sistema operativo basato su Linux, il più agevole possibile. Lo fa fornendo software familiari facili da usare come Skype, Steam, Kodi e Spotify, una suite

Systemd

systemd è una suite di blocchi di base per un sistema Linux. Fornisce un gestore di sistema e servizi che funziona come PID 1 e avvia il resto del sistema. systemd offre capacità di parallelizzazione aggressive, utilizza l'attivazione socket e D-Bus per i servizi di avvio, offre l'avvio su richiesta

Samba

Samba è la suite standard di programmi di interoperabilità di Windows per Linux e Unix.

Samba è un software libero concesso in licenza GNU General Public License, il progetto Samba è membro del Software Freedom Conservancy.

Kodi

Kodi (precedentemente noto come XBMC) è un pluripremiato lettore multimediale e hub di intrattenimento gratuito e open source (GPL) che può essere installato su Linux, OSX, Windows, iOS e Android, con un'interfaccia utente da utilizzare con televisori e telecomandi.

Snapd

Gli snap sono pacchetti di app per desktop, cloud e IoT facili da installare, sicuri, multipiattaforma e senza dipendenze.

    - snap è sia l'interfaccia della riga di comando sia il formato del pacchetto dell'applicazione
    - snapd è il servizio in background che gestisce e mantiene i tuoi scatti
    - snapcraft è il comando e il framework utilizzato per creare i propri snap

Findutils

Le utility di ricerca GNU sono le utility di ricerca di directory di base del sistema operativo GNU. Questi programmi vengono in genere utilizzati insieme ad altri programmi per fornire funzionalità di ricerca di directory e di individuazione dei file modulari e potenti ad altri comandi.

Revolution OS 2 - Documentario sul mondo del software Open Source

Il film e' idealmente il seguito di Revolution OS, realizzato negli Stati Uniti. Questo invece è stato girato in Italia sotto la direzione di Arturo Di Corinto. Vi si possono vedere i protagonisti del mondo del software libero. Il film e' idealmente il seguito di Revolution OS, realizzato negli Stati Uniti. Questo invece è stato girato in Italia sotto la direzione di Arturo Di Corinto.

Revolution OS ITA

Revolution OS è un documentario statunitense del 2001, diretto da J.T.S. Moore. Nel film si ripercorrono venti anni di storia di GNU, Linux, del software libero e dell'open source. Il film narra la storia del sistema operativo GNU/Linux, dalle sue origini al 2000, ponendo inoltre l'accento sulla differenza tra software libero e software open source e analizzando alcuni casi di programmi rilasciati sotto licenza libera (ad esempio Apache). Nel documentario non mancano le accuse contro la Microsoft e rivelazioni di protagonisti famosi.

Emacs

E' un editor di testo estensibile, personalizzabile, gratuito  e... molto altro ancora.

Al suo centro c'è un interprete per Emacs Lisp, un dialetto del linguaggio di programmazione Lisp con estensioni per supportare l'editing del testo.

Links

Links è un browser Web che funziona sia in modalità grafica che testuale.

Dovecot

Dovecot è un server di posta elettronica IMAP e POP3 open source per sistemi Unix e unix-like, pensato principalmente per la sicurezza. Dovecot è una scelta eccellente per installazioni sia piccole che grandi. È veloce, semplice da configurare, non richiede alcuna amministrazione speciale e utilizza pochissima memoria.