Salta al contenuto principale

Biblioteca

TITOLO AUTORE SOMMARIO REPERTORIO TAGS
tux

Principali comandi Linux

Comandi di sistema e file system:

  1. ls: Elencare i file e le directory nel percorso specificato.
  2. cd: Cambiare la directory corrente.
  3. pwd: Visualizzare il percorso della directory corrente.
  4. mkdir: Creare una nuova directory.
  5. rmdir: Rimuovere una directory vuota.
  6. rm: Rimuovere file o directory.
  7. cp: Copiare file e directory.
  8. mv: Spostare file e directory.
  9. cat: Visualizz
Informatica Gnu/Linux, comandi, terminale
copertina

Flatlandia

Michele Emmer

Flatlandia è un cortometraggio d'animazione del 1982 diretto dal matematico italiano Michele Emmer, figlio del regista Luciano Emmer.

Letteratura, Matematica animazione
copertina

Python Guide Documentation

Kenneth Reitz

Questa guida artigianale esiste per fornire agli sviluppatori Python, principianti ed esperti, un manuale delle migliori pratiche per l'installazione, la configurazione e l'utilizzo di Python su base quotidiana. Questa guida è diversa da quella ufficiale di Python: non troverai un elenco di tutti i framework web Python disponibili ma troverai un elenco conciso di opzioni altamente consigliate.  === IN INGLESE ===

Informatica Python, linguaggi programmazione, guide, manuali
copertina

Carta dei dati aperti del G8

G8

Il mondo sta assistendo alla crescita di un movimento globale favorito dalla social media, accresciuto dalle informazioni – esso rappresenta un enorme potenziale per stimolare la crescita

Politica G8, open data, libera conoscenza
copertina

IL SOFTWARE LIBERO/OPEN SOURCE

Andrea Todon

Il fenomeno del software libero/open source ha attirato l’attenzione di un pubblico relativamente vasto solo negli ultimi anni, sebbene le sue origini ufficiali risalgano alla prima metà degli anni ottanta e le pratiche di condivisione del software siano rintracciabili fin dalle origini della scienza informatica.

Informatica software libero
copertina

Free Software e Open Source: la libertá nel software

Giorgio Festi

Questa tesi vuole analizzare due movimenti legati allo sviluppo e alla distribuzione del software ”libero”. Si prenderá in considerazione la nascita del software, il Free Software, l’Open Source e il sistema operativo GNU/Linux (il primo progetto di software libero). Cercherá di illustrare le licenze piu famose usate in questo settore, alcuni modelli economici alternativi al modello tradizionale.

Informatica software libero
copertina

Utilizzo di codici Open Source per valutazioni CFD

Roberta Guatelli

Scopo della tesi è capire l’utilizzo di alcuni free software in campo aerodinamico; nello specifico, è stato testato il comportamento di OpenFOAM, un programma libero per CFD, prodotto e distribuito gratuitamente sotto licenza GPL dalla compagnia commerciale OpenCFD Ltd. Il caso fisico affrontato, per provare il programma, è stato il comportamento di una deriva di barca a vela che si muove con velocità ed inclinazione costante.

Informatica, Fisica software libero, aerodinamica
copertina

Sviluppo ed ordinamento istituzionale nel mercato del software: il modello del software libero

Sabrina Ragusa

La possibilità di attingere ad un vastissimo Capitale Sociale di reciprocità[6] è l'incentivo fondamentale; l'opportunità di utilizzare le strutture sociali per perseguire i propri fini, siano essi la diffusione libera ed incondizionata delle conoscenze, il puro divertimento o la disponibilità di software liberi e gratuiti per il proprio lavoro. Il tutto in un ambito trasparente e pubblico dove tutti sono collegati e sanno o possono rapidamente sapere chi fa e/o sa che cosa.

Informatica software libero
copertina

Guida allo sviluppo e gestione di software libero

Developers Italia

Lo scopo di questa guida è quello di supportare concretamente le Pubbliche Amministrazioni italiane in un contesto nuovo e potenzialmente complesso, offrendo soluzioni pratiche apprese sul campo. Il fine è di massimizzare la semplicità e l’efficacia delle iniziative volte a utilizzare software libero già esistente, creare (o cocreare) nuovi strumenti per le esigenze pubbliche, condividere esperienze, risorse e attrarre nuovi sviluppatori grazie all’utilizzo di sistemi di sviluppo e collaborazione pubblici.

Informatica software libero, guide, manuali
copertina

Software Libero e Brevetti sul Software

Gianluca Amato

Nell'ambito dell'informatica, due termini in lingua inglese molto utilizzati sono hardware e software. Hardware: indica tutto ciò che ha una consistenza fisica. Monitor, stampante, tastiera, mouse, etc. sono esempi di hardware. Software: indica tutto ciò che non ha consistenza fisica, quindi i programmi (Windows, Linux, Word, ...) ● In senso più generale, ma non in queste note, con software si intendono anche file audio (ad esempio gli MP3) o video (i film in DVD).

Informatica software libero, brevetti, licenze