FreeNAS

FreeNAS è un sistema operativo che può essere installato praticamente su qualsiasi piattaforma hardware per condividere dati su una rete. FreeNAS è il modo più semplice per creare un luogo centralizzato e facilmente accessibile per i tuoi dati. Usa FreeNAS con ZFS per proteggere, archiviare, eseguire il backup di tutti i dati. FreeNAS è utilizzato ovunque: casa, ufficio, imprese. E' basato su FrreBSD

LibreELEC

LibreELEC è una distribuzione Linux leggera appositamente creata per Kodi (media center attuale e popolare). E' un fork di OpenELEC dal marzo 2016; il fork è cresciuto e mantiene una forte attenzione allo sviluppo stabile.

ToOpPy Linux

ToOpPy è un sistema eco-micro-operativo della famiglia GNU / LINUX di "Puppies", ultraleggero, in grado di offrire una seconda vita al tuo desktop o laptop, con una suite software (integrata o installata) completo.

Photon OS

Project Photon OS ™ è un contenitore host Linux minimale, open source, ottimizzato per applicazioni cloud native, piattaforme cloud e infrastruttura VMware. Photon OS 3.0 introduce il supporto ARM64, miglioramenti dell'installer e pacchetti aggiornati per eseguire macchine virtuali e applicazioni containerizzate ad alte prestazioni.

PLD

PLD è una distribuzione Linux gratuita basata su RPM, rivolta agli utenti e agli amministratori più avanzati che accettano i compromessi dell'uso di un sistema che potrebbero richiedere modifiche manuali in cambio di molta flessibilità. La disponibilità simultanea per un'ampia varietà di architetture e un approccio non conservativo all'utilizzo degli RPM offre agli utenti un ambiente coerente su quasi tutte le architetture disponibili.

CAINE

CAINE (Computer Aided INvestigative Environment) è una distribuzione live GNU / Linux italiana creata come progetto Digital Forensics CAINE offre un ambiente forense completo organizzato per integrare strumenti software esistenti come moduli software e fornire un'interfaccia grafica intuitiva.
I principali obiettivi di progettazione che CAINE intende garantire sono i seguenti:

NixOS

NixOS è una distribuzione Linux con un approccio unico alla gestione di pacchetti e configurazioni. Basato sul gestore pacchetti Nix, è completamente dichiarativo, rende affidabili i sistemi di aggiornamento e presenta molti altri vantaggi.

GRML

Grml offre un'eccellente selezione di pacchetti software per l'installazione, la distribuzione e il salvataggio del sistema. Grml fornisce numerosi script e programmi di utilità che semplificano la vita. La shell interattiva di default è Zsh ed è configurata con una configurazione molto potente, incluso un elegante meccanismo di completamento. grml-x è un wrapper per la configurazione e l'utilizzo del sistema X window.

Ubuntu Studio

Ubuntu Studio è un sistema operativo gratuito e open source ed un flavor ufficiale di Ubuntu. Ubuntu Studio è il sistema operativo multimediale più utilizzato al mondo. Viene preinstallato con una selezione delle applicazioni multimediali gratuite più comuni disponibili ed è configurato per le migliori prestazioni per vari scopi: audio, grafica, video, fotografia ed editoria.

Whonix

Whonix ™ è un sistema operativo desktop progettato per sicurezza e privacy avanzate. Whonix ™ mitiga la minaccia dei comuni vettori di attacco mantenendo l'usabilità. L'anonimato online è realizzato tramite un uso sicuro, automatico della rete Tor. Una base Debian fortemente riconfigurata viene eseguita all'interno di più macchine virtuali, fornendo un sostanziale livello di protezione da malware e tracciamenti IP.

PBXware

PBXware è la prima e più matura piattaforma al mondo di telefonia chiavi in mano IP Open Professional Standard. Dal 2004. PBXware ha implementato sistemi di comunicazione di prossima generazione flessibili, affidabili e scalabili e soluzioni VoIP per piccole e medie imprese (PMI), provider di servizi di telefonia via Internet (ITSP), call center e governi in tutto il mondo combinando le ultime tecnologie.

Bedrock

Bedrock Linux è una distribuzione Linux che consente agli utenti di utilizzare funzionalità di altre distribuzioni, in genere reciprocamente esclusive. In sostanza, gli utenti possono mescolare e abbinare i componenti come desiderato. Ad esempio, si potrebbe avere:

     La maggior parte del sistema da una distribuzione vecchia / stabile come CentOS o Debian.