Salta al contenuto principale

software libero

Il nuovo mondo delle imprese: l’e-Business e le Open Source

La scelta dell’argomento del presente lavoro è frutto della voglia di conoscere le funzionalità di un mercato in continuo sviluppo e dell’istinto imprenditoriale nel ricercare nuovi mercati profittevoli. In questa sede si vuole dare un punto di osservazione e monitoraggio del mercato italiano dell’e-business, e in particolare delle Open Source, al fine di fornire una dettagliata fotografia della situazione attuale, analizzandone le traiettorie evolutive e i fattori che ne sosterranno lo sviluppo.

Codice Libero - Richard Stallman e la crociata per il software libero

Etichette

È successo raramente nella storia, ma è successo, che in un momento in cui sembrava che le regole del gioco fossero immutabili, che i vincitori fossero imbattibili e i perdenti senza alcuna possibilità di riscatto, un uomo solo, assolutamente privo di potere, ricchezze, fama, bellezza, amicizie, un uomo qualunque della specie innumerevole dei perdenti, riuscisse a sovvertire le regole del gioco e a far saltare il banco.

Cloud Computing con Software Libero

Etichette

Il Cloud Computing può essere definito come un modello di fruizione delle risorse tecnologiche, le quali vengono portate al consumatore sotto forma di servizio; un nuovo modello capace di cambiare la concezione della rete, e in parte lo ha già fatto. Il Cloud Computing ha avuto un enorme boom negli ultimi anni perché è ciò di cui la rete ha bisogno, offrire servizi nel modo più flessibile possibile.

Opensource e opere non software

Etichette

Trattandosi questa di una tesi in diritto industriale e specificamente in diritto d’autore, mi spetta il compito di svolgere una riflessione su come i principi - per così dire - innovativi di proprietà intellettuale, che emergono in ambito informatico, possano ripercuotersi poi in altre sfere della creatività, più tradizionali e più familiari a chiunque (scrittura, musica, disegno).

Guida allo sviluppo e gestione di software libero

Buone pratiche, suggerimenti e tecniche utili allo sviluppo di software open source per chi progetta, realizza e gestisce i servizi pubblici digitali italiani. Questo documento si pone l’obiettivo di fornire agli attori della trasformazione digitale delle buone pratiche di gestione di progetti e indicare strumenti che possono essere utilizzati nello sviluppo di software open source.

Scribus - Mini guida italiano

Scribus è un programma d'impaginazione Open Source disponibile per i sistemi operativi Linux, Unix, Mac OS X e Windows. Si possono produrre newsletters, riviste, libri, manifesti, brochure e presentazioni in PDF interattive e animate. Le immagini possono essere inserite anche in forme poligonali e si possono applicare alcuni filtri ed effetti senza ricorrere all'uso di software di fotoritocco. Si può scrivere il testo in un'altra applicazione e poi inserirlo nella cornice, oppure si può scrivere direttamente in una forma poligonale.

Guida Inkscape

Inkscape è un programma di grafica vettoriale Open Source. Un programma di grafica vettoriale è una applicazione per il disegno che utilizza espressioni matematiche (vettori) per memorizzare gli oggetti grafici realizzati dall'utente. Il principale vantaggio dei programmi di grafica vettoriale è che ogni oggetto, forma, riempimento, linea o contorno realizzato può essere ridimensionato facilmente e senza perdita di qualità, in quanto gli oggetti sono definiti a prescindere dal concetto di pixel e di risoluzione.

Il calderone magico

Etichette

Questo saggio analizza il substrato economico in evoluzione del fenomeno open source. Innanzitutto, si sfatano alcuni miti predominanti circa il finanziamento dello sviluppo dei programmi e la struttura del prezzo del software. Quindi si presenta un'analisi della stabilità dell'open source, basata sulla teoria dei giochi, per poi passare a nove modelli di finanziamento sostenibile per la gestione open source; due no profit e sette a scopo di lucro.

Guida allo sviluppo e gestione di software libero

Buone pratiche, suggerimenti e tecniche utili allo sviluppo di software libero per chi progetta, realizza e gestisce i servizi pubblici digitali italiani. Questo documento si pone l’obiettivo di fornire agli attori della trasformazione digitale delle buone pratiche di gestione di progetti e indicare strumenti che possono essere utilizzati nello sviluppo di software libero.